Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

The Man in the High Castle e l’America conquistata dai nazisti

Cosa sarebbe successo se i nazisti avessero vinto la Seconda guerra mondiale? The Man in the High Castle è il titolo originale de La svastica sul sole, romanzo di Philip K. Dick considerato un capolavoro dell’ucronia, il filone della narrativa che immagina una Storia alternativa, fatta per l’appunto con i “se”. Gli Amazon Studios hanno chiesto a Ridley Scott, nelle vesti di produttore, e al regista Frank Spotnitz (già celebre per aver girato X-Files) di produrre dieci episodi di una serie Tv ispirata a questo libro.

Nella scena iniziale, come rivela Rolling Stone, appaiono famiglie americane sorridenti e ambientazioni tipiche degli anni Sessanta: cinegiornali, strade ornate di banchetti di fruttivendoli, abbigliamento vintage. Ma poi l’inquadratura stacca su un particolare impossibile da non notare: al posto delle usuali Stars, a occupare la parte blu di una bandiera americana sono l’aquila imperiale e la svastica, inequivocabili simboli del Terzo Reich. Il Kansas, dov’è ambientata la storia, non è più lo stesso, perché gli Stati Uniti sono stati conquistati da Hitler: la East Coast è ora conosciuta come Greater Nazi Reich, Mentre la West Coast è stata rinominata Japanese Pacific States.

man

Ci sono tutte le premesse per un intenso binge-watching, ma anche qualche motivo di inquietudine. «Ho sempre pensato che il 99% delle volte il bene trionfa sul male, specialmente in film e serie Tv», ha dichiarato il creatore Frank Spotnitz. «Ma in questo mondo non succede. Qui ti si ricorda che la Storia non procede sempre nella direzione in cui dovrebbe. E il romanzo di Dick continua a essere importante perché entra in molti discorsi: cos’è la realtà? Cosa significa essere uomini? Se vivi in un mondo disumano, come fai a mantenere la tua umanità?». Tra le altre cose, la serie si è già distinta per una discussa (e poi rimossa) réclame newyorkese, che aveva portato svastiche e aquile sui sedili della metropolitana della Grande Mela.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg