Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Studio e Undici chiudono il 2014 con circa 600.000 euro di ricavi e un sostanziale pareggio

FullSizeRenderÈ stato un anno importante per Studio e Undici. Studio, il magazine cartaceo e digitale fondato nel 2011 da Alessandro De Felice e Federico Sarica, ha visto il consolidamento dei suoi risultati e una crescita del brand e delle attività editoriali. Nel 2014, infatti, è arrivato Undici, un verticale di calcio e altri sport fondato da Giuseppe De Bellis in collaborazione coi fondatori e la redazione di Studio. Il gruppo nel 2014 ha realizzato tre numeri cartacei di Undici, quattro numeri cartacei e digitali di Studio, i siti dei rispettivi magazine oltre che la terza edizione del festival “Studio in Triennale”.

Il risultato aggregato dei due magazine vede ricavi complessivi per € 575.000, a fronte di costi stimati in € 610.000 (comprensivi di stampa e distribuzione), decretando così un consolidamento di Studio e un lancio più che positivo sul mercato per il neonato Undici, che al primo anno ha centrato gli obiettivi di mercato e di posizionamento che si era dato.

Un risultato che permette di mettere le basi per il futuro di entrambe le testate. Futuro che prevede, oltre al potenziamento dei due magazine cartacei, un ulteriore sviluppo delle attività digitali (da qualche settimana è online il nuovo www.rivistaundici.com e dal 28 aprile www.rivistastudio.com uscirà in versione rinnovata), e lo sviluppo di attività legate alla crescita dei due brand editoriali quali eventi dal vivo e brand extension.

«Il 2014 è stato un anno di ulteriore consolidamento per Studio» affermano i fondatori Federico Sarica e Alessandro De Felice, «sia da un punto di vista editoriale che di sostenibilità del progetto. Abbiamo ulteriormente allargato il nostro raggio d’azione e questo ci porta ora a essere impegnati su più fronti. Fra le altre cose: il sito nuovo, sempre più il cuore della nostra testata, il rilancio della campagna abbonamenti, un focus su Milano e il suo 2015, l’organizzazione della quarta edizione di Studio in Triennale che avverrà come di consueto in autunno».

«I risultati di Undici sono molto soddisfacenti, sia sul fronte del mercato (vendite e pubblicità), sia su quello della risposta dei lettori», dice Giuseppe De Bellis, direttore di Undici. «Il 2015 è l’anno dello sviluppo del sistema Undici: il lancio del nuovo sito, l’integrazione con la comunità social e una serie di eventi live faranno crescere la testata. Stiamo rafforzando le partnership con le testate straniere che condividono con Undici la stessa cifra nel racconto dello sport (Lìbero e Panenka in Spagna, So Foot in Francia e 11 Freunde in Germania). Stiamo lavorando inoltre a una serie di collaborazioni che porteranno Undici su altre piattaforme. L’esempio dal quale partire è la collaborazione con Fox Sports per la serie “Ritratti” andata in onda alla fine del 2014».

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg