Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Steve Jobs che fa impazzire il pubblico presentando il wi-fi, nel 1999

Quando pensate allo shock dovuto all’ultima grande novità tecnologica; quando vedete immagini di code di persone accampate, di individui pronti a tutto per mettere le mani sull’ultimo device; quando pensate «non è possibile» contemplando la grande nuova funzione del vostro smartphone o laptop: provate ad astrarre, e a pensare a come si trasformerà quello shock, quell’esaltazione e quella sorpresa in quindici anni. Vi ricordate il keynote di Apple per il primo smartphone? Quando Steve Jobs mostrò al mondo il touch scroll sfogliando la sua rubrica contatti per cercare un numero da chiamare, un “Ooooh” di ammirazione si levò dal pubblico presente in sala.

Facendo un salto all’indietro ancora più lungo – arrivando al 1999 – ci fa quasi tenerezza vedere (anzi: sentire) la reazione ai limiti dell’isteria del pubblico quando lo stesso Ceo di Apple, mentre naviga in Internet, prende il laptop in mano e si alza, mostrando a tutti la connessione Internet senza fili, il portentoso e rivoluzionario (lo era davvero!) wi-fi.

 

(via)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg