Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Stallone lavora al musical di “Rocky”

Dopo il successo di Spider-Man: Turn Off the Dark, il musical sull’Uomo Ragno che ha registrato incassi record a Broadway, continua la fusione tra miti del cinema e teatro. Sylvester Stallone ha annunciato di stare lavorando a un musical su Rocky, il suo film cult del 1976. I dettagli riguardo la trasposizione su palcoscenico sono ancora top secrete, di certo è che il cast sarà diverso dall’originale e Stallone, oggi 65enne, sarà interpretato da un attore più giovane. Quel poco che si sa riguarda la questione musicale, di primaria importanz, se si considera il genere e che il successo di Spider Man è stato anche garantito dalla colonne sonora d’eccezione, a cura di Bono e The Edge degli U2. Ad occuparsi del “libretto” sarà Thomas Meehan, autore di The Producers e vincitore di un Tony award, mentre i brani musicali saranno a cura di Lynn Ahrens e Stephen Flaherty – che hanno assicurato di mantenere in repertorio i pezzi forti del film: “Gonna Fly Now” e “Eye of the Tiger”.

Il progetto è quindi allo stadio iniziale ma già la pressione è enorme: Rocky – The Musical riuscirà a battere i numeri di Turn Off The Dark, forte di incassi pari a 1,3 milioni di dollari a settimana di incasso (record assoluto di Broadway)? Riuscirà a rendere giustizia all’originale, non deludendo i milioni di fan in tutto il mondo? E soprattutto sarà in grado di guadagnare tanto hype da finire nella copertina del New Yorker?

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg