Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La più assurda gag del divano nella storia dei Simpson

Domenica sera, negli Usa, la Fox ha mandato in onda la prima puntata della 26esima stagione dei Simpson, che è cominciata con una versione incredibile della consueta gag del divano posta alla fine della sigla. Firmato da Don Hertzfeldt, animatore indie, lo sketch comincia con Homer che preme un pulsante su uno strano aggeggio e finisce per viaggiare nel tempo fino al 101esimo secolo, in cui l’intera famiglia è un insieme scomposto di materia che blatera. Maggie, per esempio, è una cosa che chiede agli spettatori di comprare i prodotti dei «SAMPSANS» (cit.). Avvengono poi altre trasformazioni finché una figura misteriosa (Marge) dice “All Animals Can Scream” e la puntata può cominciare.

Don Hertzfeldt non è un nome famoso ma forse avete già visto qualche sua creazione, come Rejected, una collezione di clip che aveva proposto a un canale televisivo e non sono mai state approvate (lo potete vedere di seguito).


 

(via)

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg