Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Se ne va Tom Wicker, l’uomo che raccontò l’assassinio Kennedy

E’ morto ieri all’età di 85 anni Tom Wicker, giornalista e analista politico del New York Times su cui ha scritto dai primi anni ’60 al 1991, data del suo ritiro. Oltre che per la sua celebre colonna nella sezione Op Ed del quotidiano, pubblicata per venticinque anni consecutivi, Wincker è passato alla storia per essere stato il reporter che sul Times ha raccontato l’assassinio di John F. Kennedy a Dallas nel 1963. L’Atlantic, per cui Wicker scrisse, ricorda che quell’episodio cambiò non solo la storia ma anche il modo di fare giornalismo. Il New York Times rende onore alla sua grande firma con un lungo ritratto che potete leggere qui.

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg