Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Scommettere sul conclave

Se avete un po’ di tempo da perdere, magari qualche euro da buttare, e soprattutto avete voglia di farvi una risata in una giornata di maltempo e sgomento per le “dimissioni” papali, beh, fatevi un giro sui diversi siti inglesi di scommesse.

Come al solito, non tradiscono: ci abbiamo dato un’occhiata, e oltre ai “nomi forti” come Marc Ouellet, Gianfranco Ravasi, Angelo Scola e Francis Arinze, ci sono un po’ di nomi da tenere d’occhio. Quali? Lionel Messi, José Mourinho, Bono Vox, John Terry, Bon Geldof.

La scelta migliore sembra essere, tuttavia, Richard Dawkins, pagato – probabilmente non a caso – a 666.

Le quote cambiano, i nomi si aggiungono (mentre scrivevamo questa segnalazione, tra i papabili si sono aggiunti Francesco Totti e Silvio Berlusconi).

Seguite gli aggiornamenti qui.

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg