Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Sayonara. Nokia lascia il Giappone

È tempo di dire Sayonara. Nokia, la casa finlandese produttrice di cellulari che sta attraversando un periodo non facile (il bilancio del secondo quadrimestre è ancora più basso del previsto) ha annunciato che intende abbandonare completamente il mercato giapponese. Un mercato ormai completamente dominato dagli iyPhone della Apple e ai prodotti della nipponica Sharp.

La casa finlandese ha annunciato la decisione in una dichiarazione all’Associated Press, spiegando che “ritirarsi dal mercato giapponese” sarà un’opportunità per concentrarsi sui business prioritari.

Già a partire dal 2008, Nokia aveva tentato di rivedere completamente la sua strategia in Giappone, vendendo nella terra del Sol Levante unicamente cellulari di lusso, a cominciare dai modelli Vertu. “Gioiellini” super-lussuosi da 20 milioni di yen, che però non hanno mai riscosso successo.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg