Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Parte domani il 25° Festival Mix a Milano

Poi dicono che Milano non è gay-friendly. Da domani fino al 31 maggio, al teatro Strehler di Milano si terrà la 25a edizione del festival Mix, festival di cinema gaylesbico e queer culture. Nato nel 1986 dall’iniziativa del Comitato Provinciale CIG Arcigay Milano, negli anni il festival ha portato in Italia pellicole di registi come Bruce La Bruce, Xavier Dolan, Sebastian Lifshitz. Anche per quest’anno il concorso si dividerà in tre sezioni – lungometraggi, documentari e corti – che saranno valutati da altrettante giurie formate da esperti e critici del cinema italiano e internazionale.
Ospite d’eccezione (sabato 28) per questa venticinquesima edizione sarà Franca Valeri, da sempre impegnata contro l’omofobia nonché indiscussa icona gay, e sarà incoronata Queen of Comedy 2011, premio conferito in collaborazione con il canale satellitare Mtv Comedy Central. Sarà invece Ivana Spagna  la nuova Queen of Music, e domenica 29 presenterà anche il suo nuovo libro Quasi una confessione.
L’inaugurazione del festival è affidata a Xavier Dolan, che presenta la prima visione italiana Les amours imaginaires, già visto a Cannes 2010 nella sezione Un Certain Regard. I lungometraggi in totale sono 18, più 9 documentari e una sessantina di corti. Per  informazioni sulla programmazione completa, il sito ufficiale del festival è qui.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg