Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Opere d’arte che il Tate Modern ha fatto rifare su Minecraft

I giocatori di Minecraft hanno costruito negli ultimi copie di palazzi come il Taj Majal o di intere città – mattoncino per mattoncino. Il gioco consente del resto nello sfruttare la creatività per costruire qualsiasi genere di struttura accumulando e sistemando i mattoni nel modo giusto. Un impegno artistico notevole che il Tate Modern di Londra ha deciso di sfruttare facendo ricostruire alcune opere d’arte nel videogioco, che saranno postate online nel corso dei mesi (le prime sono scaricabili da qui), a disposizione di chi volesse visitarle dall’interno.

I primi lavori a essere stati pubblicati sono del pittore francese André Derain e del britannico Christopher Nevinson. Di seguito il video di presentazione del progetto Tate World realizzato in collaborazione con l’artista Adam Clarke.

 

 

(via)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg