Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Natura morta con funzioni matematiche

E voi che pensavate che tutto fosse casuale e senza senso. Che la natura non avesse niente a che fare col rigido rigore matematico. Ci pensa l’artista Nikki Graziano a farvi cambiare idea con “Found Functions”, una collezione di foto di vegetazione, case, nuvole e distese di sabbia, “spiegate” matematicamente con funzioni in grado di descrivere le forme del mondo che ci circonda. Per introdurre la collezione d’opere, ha scelto una citazione dell’ex astronauta statunitense Paul Lockhart, secondo il quale «non c’è nulla di più sognante e poetico, nulla di così radicale, sovversivo e psichedelico della matematica. (…) La matematica è la forma d’arte più pura, oltre che quella più fraintesa».

Vedere per credere. Trovate il resto delle opere qui.

 

(via Design Taxi)

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg