Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook New York Times con ago e filo&url=http://www.rivistastudio.com/in-breve/mummificare-il-new-york-times-con-ago-e-filo/" title="Condividi su Twitter">Condividi su Twitter Invia una e-mail

“Mummificare” il New York Times con ago e filo

La carta è morta, dicono. I giornali sono morti, dicono. Figuriamoci quindi se i giornali di carta non sono morti. Perché quindi non mummificarli, aggiungendo ago e filo all’aspetto puramente tipografico tipico del giornalismo?

L’artista Lauren DiCioccio sceglie pagine del New York Times, trasformandole in tele su cui cuce immagini seguendo le illustrazioni e le fotografie che vi sono stampate. Un lavoro manuale «noioso» e «ossessivo», spiega DiCioccio, che vuole sottolineare la natura «intima» di questi «pezzi di vita quotidiana, provocando una fitta di nostalgia per la fisicalità familiare di questi oggetti». Parole che sembrano tratte da un discorso funebre e riferite a oggetti scomparsi. Oggetti che, non a caso, vengono “mummificati”.

 

(via)

Immagini: alcuni lavori di Lauren DiCioccio.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg