Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

L’uomo Trussardi firmato Umit Benan Sahin

La maison Trussardi aggiunge un nuovo viaggio sartoriale nel proprio album di famiglia. Dopo un inaspettato adieu tra il brand e Milan Vukmirovic con cui il gruppo aveva iniziato i festeggiamenti per il Centenario, oggi, dopo rumors che si susseguono da mesi, è stato annunciato il nuovo designer a capo della creazione delle linee uomo/donna di  Trussardi.

Ed è di nuovo made in Europe. Ancora radici-couture mediterranea (vedi collezioni etno tribal e atmosfere da crociere al caldo delle ultime collezioni disegnate da Vukmirovic) con Umit Benan Sahin che è il nuovo uomo scelto dal brand, e che domenica sera in Piazza Scala debutterà ufficialmente con la collezione uomo primavera estate 2012.

Famiglia bizantina, cresciuto in Germania e battezzato a Milano, dove ha vinto nel 2009 il Who’s on Next di Vogue Italia, lo stilista amante della moda (e della filosofia) che attinge anche a volti/ispirazioni della strada è pronto a mettere in scena il suo post Vukmirovic. Compito non facile quello di chiudere un anno di festeggiamenti in casa Trussardi. La silhouette e la plomb di Umit Benan, molto mediterranèe, fanno sperare in una nuova stagione, estiva, solare, da uomo in viaggio…con barba e occhiale da sole d’ordinanza.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg