Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

L’infografica sul Giorno del Giudizio

Siamo abituati a vedere infografiche a proposito di ogni tipo di argomento (anche il più futile, sì), con stili, design, grandezze e colori differenti. Dalle immancabili sul’uso dei social media ai consigli per San Valentino, dai confronti politici “schematizzati” ai suggerimenti su come utilizzare al massimo Google (ehi, questa è utile davvero). Non avevamo ancora visto niente, però, che volesse fare un po’ di chiarezza sul Giorno del Giudizio: ci ha pensato Josh Byers, graphic designer e pastore evangelico, con l’intento di «riassumere le maggiori posizioni che il cristianesimo ha tenuto negli anni riguardo gli eventi delle ultime ore. Le tre maggiori scuole sono Premillenialismo, Postmillenialismo e Amillenialismo».

Byers, dopo un periodo passato a consultare testi sacri e fedeli, ha delineato questa infografica in cui spicca, a parte i diversi “svolgimenti” del ritorno di Gesù Cristo, l’uniformità del punto di inizio e di quello finale: Paradiso o Inferno. Come ci si arriva? Dipende: secondo alcuni attraverso la Chiesa, secondo altri i fedeli verrano fatti ascendere nei Cieli per essere lì giudicati, e via dicendo. Curiosità: nell’infografica di Byers si nota facilmente un’estetica molto simile a quella di una nota compagnia informatica (in particolare la nuvola che starebbe a indicare la discesa di Cristo è leggermente mutuata da un’altra, ugualmente astratta, nuvola).

Se l’infografica è di vostro gradimento (o se la trovate particolarmente utile), dal sito di Josh Myers (qui) è possibile scaricarne una versione posterizzata.

Clicca sull’immagine per ingrandire

 

(via)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg