Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Le foto della città dei Simpson

Il creatore dei Simpson e di Futurama Matt Groening ha rilasciato un’intervista allo Smithsonian Magazine nella quale ha chiarito dopo più di 20 anni la posizione effettiva di Springfield, città dove la serie dei personaggi gialli è ambientata. Negli Stati Uniti, infatti, esistono circa 40 paesi e città con quel nome, una peculiarità che aveva spinto a suo tempo Groening a sceglierla, in modo che chiunque avrebbe pensato che Homer e famiglia abitassero nella Springfield a loro più vicina. La Springfield vincitrice, alla fine, è stata una città dell’Oregon, Paese in cui lo stesso disegnatore è nato e cresciuto.

Il blog tecnologico Gizmodo si è però spinto oltre e ha scelto alcune immagini di Springfield in Oregon e le ha messe a confronto con quelle della serie televisiva. Le somiglianze non sono molte, a dire il vero, ma c’è un negozio che assomiglia molto al Kwik-E-Mart di Apu, e tanto basta.

 

Una tipica casa della città statunitense a confronto con quella dei Simpson

 

Una paninoteca locale a confronto con Krusty Burger

Un supermercato di Springfield (in Oregon) a confronto con quello di Apu Nahasapeemapetilon

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg