Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La vita di una pagina di Wikipedia

 

Kate Tibbets è una studentessa universitaria della Tisch di New York. Per spiegare quanto la discussione e le continue modifiche e verifiche siano alla base di Wikipedia, ha creato una pagina web in cui è possibile ricostruire tutte le correzioni, le aggiunte e i tagli che hanno formato un lemma: quello sulle predizioni sulla fine del mondo nel 2012. Per ora il progetto ha interessato solo questa pagina ma non è detto che non venga allargato.

Qui potete vedere la pagina originale sull’encicolpedia online e qui la sua versione con tutte le modifiche apportate dagli utenti, ricostruite.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg