Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La longlist del Man Booker Prize 2015

satin-islandÈ uno dei premi letterari più prestigiosi del mondo: il Man Booker Prize, o Booker Prize (“Man” è il nome dello sponsor, la società di investimento Man Group), fu istituito nel 1968 e viene assegnato annualmente al miglior romanzo scritto da un cittadino del Commonwealth. Inizialmente il vincitore si aggiudicava un premio di 21.000 sterline, oggi salito a 50.000. Ieri sono stati annunciati i 13 candidati alla vittoria dell’edizione 2015. Sono:

Did You Ever Have a Family, di Bill Clegg (statunitense, pubblicato da Jonathan Cape)
The Green Road, di Anne Enright (irlandese, pubblicato da Jonathan Cape)
A Brief History of Seven Killings, di Marlon James (jamaicano, pubblicato da Oneworld Publications)
The Moor’s Account, di Laila Lalami (statunitense, pubblicato da Periscope, Garnet Publishing)
Satin Island, di Tom McCarthy (inglese, pubblicato da Jonathan Cape)
The Fishermen, di Chigozie Obioma (nigeriano, pubblicato One, Pushkin Press)
The Illuminations, di Andrew O’Hagan (scozzese, pubblicato da Faber & Faber)
Lila, di Marilynne Robinson (statunitense, pubblicato da Virago)
Sleeping on Jupiter, di Anuradha Roy (indiana, pubblicato da MacLehose Press, Quercus)
The Year of the Runaways, di Sunjeev Sahota (inglese, pubblicato da Picador)
The Chimes, di Anna Smaill (neozelandese, pubblicato da Sceptre)
A Spool of Blue Thread, di Anne Tyler (statunitense, pubblicato da Charrl and Windus)
A Little Life, di Hanya Yanagihara (statunitense, pubblicato da Picador)

Il Booker Prize nel 2014 è stato vinto da Richard Flanagan, australiano, autore di The Narrow Road to the Deep North, romanzo ancora inedito in Italia. Altri vincitori notevoli, negli anni precedenti, sono stati Julian Barnes (Il senso di una fine, Einaudi), Margaret Atwood (L’assassino cieco, Ponte alle Grazie), Ian McEwan (Amesterdam, Einaudi).

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg