Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Il prossimo governo israeliano (infografica)

Come molti di voi già sapranno, in Israele si vota (elezioni anticipate) il 22 gennaio. Il risultato (o, meglio, una parte del risultato) pare già scritto: alla carica di primo ministro è strafavorito l’attuale premier, Benjamin Netanyahu. Meno scontata, invece, è la natura della coalizione di governo che, in base al frammentatissimo panorama politico israeliano, potrebbe formarsi.

Ci sarà una coalizione di destra, un’ampia coalizione con i partitini del centro o un governo di unità nazionale? Tecnicamente, il sistema politico israeliano permetterebbe anche una coalizione di centro-sinistra pure con il principale partito di destra al primo posto (l’ultima volta, il partito di centro è arrivato primo alle elezioni, ma è stato escluso dall’esecutivo)…

Insomma, tutte le possibilità sono aperte. Per fare un po’ di chiarezza, il quotidiano Haaretz ha realizzato questa infografica (potete ingrandirla cliccandoci sopra):

Link, via @lorbiondi

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg