Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Il più grande collezionista di cimeli nazisti

214 Nazi tank

Kevin Wheatcroft ha 55 anni e vive nel Leicestershire. È figlio di un magnate delle costruzioni e vanta un record piuttosto insolito: la più grande collezione di oggetti legati al Terzo Reich e al Partito nazionalsocialista di Adolf Hitler.

La strana passione di Wheatcroft iniziò addirittura quando lui compì cinque anni, con un elmetto delle SS espressamente richiesto e regalatogli dal padre; l’anno dopo chiese invece la Mercedes G4 su cui il Führer entrò nei Sudeti dopo averli annessi alla Germania (gli venne negata, pianse molto).

Da allora, Wheatcroft non ha mai smesso di cercare e intercettare cimeli del periodo nazista, dando vita alla Wheatcroft Collection, la più grande collezione di questo genere che – riporta il Guardian – alcuni stimano valere più di 140 milioni di euro. La Wheatcroft Collection è perlopiù privata e custodita sotto sorveglianza nelle dimore e all’interno degli spazi industriali del suo proprietario in Inghilterra, Francia e Germania. Da poco, tuttavia, i cimeli di Wheatcroft sono esposti su un sito Internet ad hoc che, ovviamente, di primo acchito è piuttosto inquietante. E non soltanto per lo scarso senso estetico.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg