Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Il mini-documentario girato solo con i droni

Che i droni non servissero soltanto a scopi militari lo sapevamo già, così come sapevamo che collegare una piccola telecamera a un quadcopter (il modello con quattro eliche, una per ogni angolo della sua forma quadrangolare) è un’abitudine piuttosto diffusa per ottenere belle immagini dall’alto di città, campi o altri panorami.

Quello che non avevamo ancora visto era la quasi perfezione di questa tecnica di girato, che è stata raggiunta dallo studio di produzione Fiction. Utilizzando un quadcopter DJI Phantom con una camera Go Pro Hero 3, viaggiano dall’Isola di Man alla Florida orientale alla California e montando il video con una colonna sonora direttamente da Paracosm, l’ultimo disco dei Washed Out, il risultato è questo. Il movimento del drone è fluido e senza scatti, e anche se a volte sembra che le immagini vengano da un videogioco, sono tutte reali. Il video è stato girato nell’arco di quattro mesi.

 

(via)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg