Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Il miglior giornalismo del 2015

Nella notte tra lunedì 1 e martedì 2 febbraio si è tenuta la premiazione per l’assegnazione dei National Magazine Awards, i premi per l’editoria periodica statunitense, gestiti dalla prestigiosa American Society of Magazine Editors. Tra i vincitori, molti dei siti e dei giornali che anche qui a Studio consideriamo modelli da seguire, stelle con cui orientarci. Il premio per il miglior design, ad esempio, è stato vinto da Wired, (ma nei due anni precedenti dal New York Magazine); il California Sunday Magazine, forse sorprendentemente, ha vinto il premio per le migliori fotografie, detenuto in precedenza da National Geographic: non è difficile, tuttavia, capire il perché; il New York Magazine è stato votato come miglior sito, nonché come produttore della miglior storia multimediale, ovvero “One Block“, la storia di una via a Brooklyn e delle persone che la abitano; Vice News, per la seconda edizione consecutiva, vince per i migliori video; la miglior sezione di magazine è ancora una volta del New York, con le sue “Cultural Pages”.

Passando invece ai premi ai singoli articoli, Esquire vince nella categoria “Essay and Criticism” con “The Friend“, una storia di amicizia e morte scritta da Matthew Teague; il New Yorker, con “The Really Big One“, sul terremoto che arriverà – lo sappiamo, ma non sappiamo quando – a distruggere buona parte del Nord America a partire dalla California, trionfa nella categoria “Feature Writing” (firmato da Kathryn Schulz); il miglior portfolio fotografico è “Front Row at the Political Theater” pubblicato da Politico, un intimo sguardo nel dibattito presidenziale americano, realizzato da Mark Peterson.

<> on January 28, 2016 in Washington, DC.

La lista completa, premio per premio, è qui sotto:

General Excellence

News, Sports and Entertainment

New York Magazine

Service and Lifestyle

Lucky Peach

Special Interest

The Hollywood Reporter

Literature, Science and Politics

The Oxford American

Design

Wired

Photography

The California Sunday Magazine

Single-Topic Issue

Bloomberg Businessweek con “Code: An Essay

Web

New York Magazine

Multimedia

New York Magazine con “This Is the Story of One Block in Bed-Stuy, Brooklyn

Video

Vice News con “Selfie Soldiers: Russia’s Army Checks In to Ukraine

Public Interest

Buzzfeed con “The New American Slavery” e “All You Americans Are Fired“, di Jessica Garrison, Ken Bensinger and Jeremy Singer-Vine

Personal Service

Family Fun con “The Happy Family Playbook” di Jennifer King Lindley

Leisure Interests

Eater con “The Eater Guide to Surviving Disney World

Magazine Section

New York Magazine con “The Culture Pages

Reporting

Matter con “My Nurses Are Dead and I Don’t Know If I’m Already Infected“, di Joshua Hammer

Feature Writing

New Yorker con “The Really Big One“, di Kathryn Schulz

Feature Photography

Politico con “Front Row at the Political Theater“, di Mark Peterson

Essays and Criticism

Esquire con “The Friend“, di Matthew Teague

Columns and Commentary

The Intercept con tre columns del “The Barrett Brown Review of Arts and Letters and Prison”, di Barrett Brown: “Stop Sending Me Jonathan Franzen Novels“, “A Visit to the Sweat Lodge“, e “Santa Muerte, Full of Grace

Fiction

Zoetrope: All-Story con “The Grozny Tourist Bureau“, di Anthony Marra,

Magazine of the Year

The Atlantic

 

Nell’immagine in testata, la sede del New York Times (Andrew Burton/Getty Images); nel testo, la newsroom del Washington Post (Chip Somodevilla/Getty Images)
54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg