Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Il Metropolitan Museum di NY ha reso scaricabile la sua collezione

Mettersi un Picasso in camera, oppure, volendo, i fiori di van Gogh, le ballerine di Degas o le ninfee di Monet. A chi desidera circondarsi di stampe dei più celebrati capolavori artistici oggi basta visitare il sito del Metropolitan Museum of Art di New York. Il Met ha infatti deciso di mettere a disposizione degli utenti di Internet 394.000 immagini ad alta risoluzione delle opere custodite nel museo. Hanno quasi tutte una risoluzione di circa 10 megapixel.

L’iniziativa dimostra come i musei – tradizionalmente restii a favorire la riproduzione delle loro collezioni – stiano cambiando rotta. Le immagini del Met, tuttavia, sono scaricabili gratuitamente soltanto da studenti, insegnanti e ricercatori. Chiunque voglia utilizzarli per scopi commerciali deve invece acquistare una licenza dal museo.


La terrazza a Sainte-Adresse, Claude Monet

Arlecchino pensoso, Pablo Picasso

Vaso con Iris, Vincent van Gogh

Donna con crisantemi, Edgar Degas

(via)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg