Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

I trent’anni di Windows

Il più popolare sistema operativo in commercio compie oggi 30 anni. Il 20 novembre del 1985 infatti, Bill Gates e Microsoft rilasciarono Windows 1.0, che conteneva molte novità importanti, un primo passo verso i personal computer che conosciamo oggi. La scrollbar, le icone su desktop, ma soprattutto il mouse – inizialmente criticato, poi divenuto essenziale – sono tutte caratteristiche lanciate con la prima versione di Windows.

The Verge ha raccolto degli screenshot delle versioni di Windows, tredici in tutto. In ogni aggiornamento, Windows ha aggiunto nuove feature, più o meno importanti. Per citarne alcune: nel 1987 la versione 2.0 introdusse Word ed Excel, mentre la 3.1 di Windows 3 segnò l’arrivo del celebre Campo minato – tra i più famosi e longevi giochi per Pc. Uno degli aggiornamenti più importanti fu quello del ’95, anno in cui Windows cambiò la sua architettura, passando a 32-bit, introducendo la barra dello Start e – in un aggiornamento successivo – Internet Explorer. La versione Xp, immensamente popolare, rese infine l’uso domestico più semplice ed efficiente.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg