Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Hillary alla Banca Mondiale?

Tempo di giri di poltrone, da quando Robert Zoellick ha annunciato il suo addio alla Banca Mondiale. Tra i nomi che circolano, ovviamente, c’è quello di Lawrence Summers, storico rettore di Harvard (quello finito nei guai per la presunta frase sulle donne che non sono portate per gli studi scientifici) nonché super-consigliere di Obama fino al 2010. Nulla di sorprendente: Summers è uno degli economisti Usa più quotati del momento e, si sa, vale ancora la regola non scritta per cui il Fondo monetario va a un europeo e la Banca mondiale a un americano. Stupisce un po’ di più l’altro nome che circola: Hillary Clinton.

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg