Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

L’arte delle fotografie turistiche sempre uguali

Chi è stato a Pisa in una giornata di sole, davanti alla note torre pendente, avrà notato l’enorme flusso di turisti intenti a fotografare il momento o – peggio – posare per la foto d’obbligo in cui fanno finta di reggere la Torre con le loro mani. È il genere di cose che tutti noi in qualche modo sentiamo di dover fare per dimostrare di aver davvero visitato un luogo. Perciò, se si va a Los Angeles è davvero complicato andarsene senza aver fotografato l’enorme scritta Hollywood, e lo stesso avviene a Roma col Colosseo, a Parigi con la Torre Eiffel, a Londra col Big Ben.


L’artista franco-svizzera Corinne Vionnet ha cominciato nel 2005 a ricercare queste foto identiche eppure così diverse su Flickr, iniziando così un enorme lavoro di documentazione del banale turistico che ha poi esposto alla Danziger Gallery di New York: ogni opera ha il nome di un’attrazione e consta di centinaia di foto dello stesso luogo messe l’una sopra l’altra ed è identica alle foto che avreste scattato voi se aveste visitato tutte quelle località.

(via)

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg