Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Con Vine, Twitter punta tutto sulle GIF

 

Oggi Twitter ha presentato Vine, la start up che ha recentemente acquistato. Si tratta di un’applicazione che consente di registrare brevi video (della durata massima di 6 secondi) da pubblicare sul social network. Come nota il sito The Verge la novità dà il meglio quando si incorpora un tweet. Facciamo un esempio con cinguettio pubblicato da Dick Costolo, CEO del social network:

 

Il risultato finale è un brevissimo video che viene mostrato in loop, come fosse una GIF. Come avevamo scritto, è da tempo che in Silicon Valley si tenta di creare “l’Instagram delle GIF”, un’app in grado di creare immagini con quel formato in modo semplice, rendendole facilmente condivisibili. Vine potrebbe essere la risposta giusta e qualcosa di più, dato che registra anche l’audio – a differenza delle GIF tradizionali, che sono mute.

update: Nel weekend appena trascorso è stato creato un sito, Vinepeek, che è diventato virale nel giro di poche ore, perché “trasmette” i video caricati su Vine uno dopo l’altro, creando un puzzle globale di suoni e immagini in loop.

Per saperne di più, ecco l’articolo di Studio sulla storia delle GIF da goffo strumento per patiti del web a mezzo di comunicazione ormai mainstream.

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg