18/07/2012 In breve

Come si dipinge un manifesto pubblicitario alto 50 metri

Stampa

Come viene installato un manifesto pubblicitario di dimensioni titaniche? È un processo a cui si assiste raramente dal vivo – un po’ come il montaggio delle gru – quindi tanto vale spiegarlo. Ci ha pensato Irene Gallo di Tor.com, sito dedicato alla sci-fi e al fantasy, che ha assistito di persona al fenomeno, e ne ha fotografato le varie fasi.

Il tema del mega-manifesto è (ovviamente) The Dark Knight Rises, il terzo e ultimo episodio della trilogia sul supereroe firmata Christopher Nolan, che venerdì esce negli Usa.

Il procedimento pittorico è molto simile a quello di un classico murales (a cambiare tutto sono ovviamente le dimensioni, 50 metri): si parte da una base in bianco e nero, la bozza su sui si realizzerà il dipinto, e si procede a dipingere area per area. A pensarci è un piccolo team di artisti che lavora sospeso nel vuoto, guidato da Dan Cohen, esperto in opere di queste dimensioni, e autore di gigantografie pubblicitarie per altri blockbuster come Terminator, Inception e Transformers, tra gli altri. Ecco alcune delle immagini scattate da Irene Gallo (le altre le trovate qui).