Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Bill Gates ha venduto la famosa foto di Tienanmen a una società cinese

Bill Gates ha annunciato di avere venduto a una società cinese una serie di fotografie storiche, inclusa la celeberrima foto di piazza Tienanmen, “Tank Man”.

“Tank Man” è una delle foto più famose del mondo, divenuta uno dei simboli della resistenza non-violenta: scattata dal fotografo dell’Associated Press Jeff Widener il 5 giugno del 1989 durante la feroce repressione delle proteste di piazza Tienanmen, a Pechino, ritrae un non meglio identificato manifestante che sta in piedi davanti ai carri armati dell’esercito cinese (per questo è talvolta chiamata in italiano “Il Rivoltoso Sconosciuto”). Esistono però altre foto che ritraggono lo stesso manifestante in quel momento, da angolazioni diverse.

Schermata 2016-01-25 alle 17.39.38

I diritti di “Tank Man” appartengono a Corbis, una compagnia di image licensing di proprietà di Bill Gates. Recentemente Corbis ha venduto la sua libreria a Visual China Group, una grande società cinese operante nello stesso campo. Gli archivi di Corbis includono foto iconiche come i ritratti di Albert Einstein e di Martin Luther King e la celeberrima “Lunch atop a Skyscraper” del 1932.

maxresdefault

Il passaggio di prorietà di “Tank Man” in mani cinesi ha però una valenza particolare, dal momento che documenta la violenza del governo di Pechino del 5 giugno 1989, un evento a lungo censurato in Cina. Nessuno è finora riuscito a identificare il manifestante immortalato dalla foto né ha ricostruire cosa gli sia successo. In molti hanno però ipotizzato che sia stato ucciso.

(via)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg