Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

In America un comunista di 10 anni sta spopolando su YouTube

Il suo canale Youtube ha più di ventimila follower ed è diventato una star del subreddit americano intitolato “socialism”. Si chiama Dylan, ha dieci anni, è vegetariano e posta video intitolati: “We Need Communism” o “Defending Communism” ed è appena stato intervistato da Select All, la sezione tecnologia del New York.

Dall’intervista si scopre che Dylan ha aperto il suo canale nel marzo del 2015. Il suo primo video si intitola “real life pokemon training”, ma Dylan precisa di essersi stancato presto dei Pokémon, già da prima dell’uscita di Pokémon Go. La sua passione politica inizia il giorno in cui per la prima volta sente parlare di comunismo: «Ho iniziato a volerne sapere di più», ha detto, «la sua storia, l’idea che le nazioni condividessero il benessere. Spesso a scuola tutto questo viene propagandato come una cosa brutta e ti viene detto che non dovresti farti domande e non dovresti pensare che porta soldi alle persone che ne hanno bisogno; dovresti solo convincerti che è una cosa cattiva anche se potrebbe porre fine al problema di tutta la gente povera che c’è».

Dylan definisce Trump «una grossa presa in giro» e alla domanda «Cosa faresti se diventassi presidente?», risponde: «Prima di tutto trasformerei il capitalismo in comunismo in un nanosecondo. Anzi in socialismo. Poi ritirerei le truppe da Afghanistan, Iraq e Arabia Saudita». Il suo video più trollato si intitola “Dio non può essere onnipotente”, alcune volte durante i video non riesce a trattenere dei rutti.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg