Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Wolfgang Tillmans ha fatto dei poster anche per le elezioni tedesche

Artista e fotografo tedesco celebrato in tutto il mondo, l’anno scorso Tillmans fece parlare di sé per la partecipazione alla campagna contro la Brexit (di cui parlammo in questo articolo), un’esperienza proseguita con altre composizioni destinate a difendere l’Europa dai nazionalismi.

In occasione delle elezioni tedesche, l’artista ha rilasciato sette nuovi poster per incoraggiare i cittadini ad andare a votare. Il rischio che il fotografo vuole scongiurare è che l’Afd, il partito euroscettico tedesco, diventi la prima forza di opposizione spinto dall’astensione, e che i suoi parlamentari trovino una tribuna adatta a predicare, “normalizzando” le proprie idee nel dibattito pubblico. In un’intervista rilasciata a Dazed Tillmans spiegava che l’Ue è stata trasformata nel “capro espiatorio” da sacrificare alla rabbia di chi è scontento della globalizzazione, nonostante si sia caricata sulle spalle il difficile compito di trovare una mediazione tra le esigenze degli Stati.

Le nuove immagini sono liberamente scaricabili dal sito dell’artista, in formati adatti alla pubblicazione sui social network. Richiamano l’impostazione astratta di alcuni suoi celebri lavori, e si affiancano a composizioni più classiche, con uomini e oggetti in primo piano.  

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg