Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Warner Bros. sta pensando a un altro seguito di Matrix

Quando è uscito nelle sale nel marzo del 1999, Matrix, il film delle sorelle Wachowski prodotto da Joel Silver e con Keanu Reeves, non voleva essere niente più che un action movie con evidenti riferimenti al mondo dei manga e dei fumetti: invece diventò prima il quarto film di maggior successo dell’anno, e poi, com’è noto, vinse quattro Oscar ed entrò definitivamente nella storia del cinema e nell’immaginario comune. Oggi The Hollywood Reporter scrive che, dopo la fine della trilogia nel 2003, Warner Bros. starebbe pensando di rilanciare il titolo, coinvolgendo lo sceneggiatore Zak Penn.

mat

I dettagli del ritorno di Matrix rimangono ancora sfumati: le fonti dicono che Michael B. Jordan, la star di Creed, è tra i volti che potremmo vedere nel film, ma per il momento le Wachowski non sono state avvicinate (e naturalmente per Warner avere perlomeno il loro placet è di importanza vitale, dato il peso che rivestono per i fan della trilogia). La stessa casa di produzione sarebbe decisa a escludere il produttore Silver, che pare abbia un pessimo rapporto coi registi. Keanu Reeves, da parte sua, di recente ha detto a Yahoo Movies che sarebbe disponibile a girare un nuovo capitolo della storia se avesse le sorelle Wachowski a bordo: «Dovrebbero scriverlo e dirigerlo loro. E poi dovrei vedere com’è la storia, ma sì, non saprei… Sarebbe strano, ma perché no?».

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg