Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Quali sono le teorie più discusse su Game of Thrones

Mentre Game of Thrones, trasmesso in Italia da Sky con il titolo Il trono di Spade, si avvicina al finale di stagione, Quartz ha pubblicato un breve articolo interessante in cui ripercorre alcune delle teorie più diffuse tra i fan. Una delle teorie più popolari è che Bran Stark, uno dei personaggi principali della serie, interpretato dal giovane attore Isaac Hempstead-Wright, e il Re della Notte siano la stessa persona: secondo Quartz è una delle teorie più popolari tra i fan, tanto che esiste un subreddit dedicato al tema.

Un’altra teoria è che Ned Stark è ancora vivo: Eddard “Ned” Stark, il padre di Bran, interpretato da Sean Bean già visto nel Signore degli Anelli, muore alla fine della prima stagione, giustiziato per decapitazione a seguito di accuse di tradimento. Secondo una teoria dei fan, però, prima di andare al patibolo, Ned sarebbe stato sostituito da un uomo senza volto.

Una terza teoria è che Cersei si sta trasformando in una regina folle. La sovrana dei Sette Regni infatti è un personaggio ben noto per la sua crudeltà e in molti si aspettano che prima o poi qualcosa la porterà alla pazzia. Infine una quarta teoria è che Daenerys Targaryen morirà, e proprio sul trono di spade: questa teoria, ampiamente discussa su Reddit, nascerebbe dalla voce che l’autore George R.R. Martin avrebbe annunciato la morte inaspettata di uno dei personaggi principali. A molti fan, Daenerys sembra la candidata ideale.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg