Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Questo potrebbe essere il primo video di gattini della storia

Thomas Alva Edison è universalmente riconosciuto come l’inventore della lampadina a incandescenza, ma è stato anche l’ideatore di un altro strumento che ha rivoluzionato la modernità, il cinetoscopio, il precursore diretto del proiettore cinematografico. Per testare la sua nuova creazione, Edison, al tempo imprenditore, sul finire dell’Ottocento iniziò a registrare i contenuti più vari: il numero di una trapezista, un elettroshock applicato a un elefante e poi, nel 1894, la prima pellicola d’animazione con diritti d’autore registrati: Fred Ott’s Sneeze, che raffigurava appunto uno starnuto del caro Fred Ott, uno dei dipendenti di Edison.

Nella mole della prima produzione cinetoscopica, c’è un video, tuttavia, che spicca sugli altri: Boxing Cats raffigura una delle attrazioni più in voga dell’America del tempo, il circo felino di Henry Welton, e una delle sue specialità: due gatti che, armati di guantoni sulle zampe anteriori, si picchiano come pugili. Con almeno 120 anni d’anticipo, Thomas Edison aveva dunque inventato il genere virale per eccellenza, il video di gattini che fanno cose buffe.

Immagine in testata Hulton Archive/Getty Images
54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg