Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Posti del mondo che sembrano usciti da un film di Wes Anderson

Una delle estetiche cinematografiche più celebrate e famose di quest’epoca, quella di Wes Anderson ha cultori provenienti da ogni latitudine. A testimoniarlo è anche il fatto che esiste un subreddit espressamente dedicato alla segnalazione di luoghi e paesaggi che paiono perfettamente in linea con un ipotetico film del regista di Grand Budapest Hotel: Accidental Wes Anderson raccoglie luoghi isolati sinistramente rétro, saloni vintage dai colori accesi o slavati, torrioni alti e pittoreschi, foreste e accostamenti cromatici azzardati.

accidental-wes-anderson-reddit-1

La comunità del sottocanale è, per l’appunto, di nazionalità variegata: frequentandola si deduce che Anderson potrebbe girare i suoi film indifferentemente in (quasi) ogni angolo di mondo, da Hong Kong alla Scozia, e dall’Italia alla Corea del Nord (Corea del Nord? Wes, che stai aspettando?). Naturalmente, come scrive My Modern Met, il requisito è avere lo spirito, cioè l’occhio, giusto: di recente l’utente jake_tobin ha postato l’immagine di una casa particolarmente eccentrica sita in una strada di Toronto. Un altro utente ha lasciato un commento che recitava: «Sono passato diverse volte vicino a quella casa, ma non l’ho mai vista in questo senso. È incredibile ciò che non capiamo a fondo, a volte. Grazie».

accidental-wes-anderson-photographs-21

prin

furka

Nelle immagini: in evidenza una casa in Islanda; nel testo, nell’ordine: la stazione di Redhill a Singapore; il Gold Crest Resort Motel, New Jersey; l’Hotel Principe di Savoia a Milano; l’ex hotel Belvedere sul passo della Furka, in Svizzera (Accidental Wes Anderson/Reddit)
54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg