Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

«Madam President»: Newsweek è uscito in edicola con la copertina sbagliata

La vittoria di Trump ha sorpreso tutti, tanto che tra martedì e mercoledì alcune edicole statunitensi hanno venduto un’edizione speciale di Newsweek, con in copertina «Madam President» Hillary Clinton. L’errore, imbarazzante non meno che colossale, si è originato come segue: il magazine aveva affidato alla società esterna Topix Media il compito di produrre un numero speciale della rivista, chiedendo di realizzarne uno per entrambi i candidati. L’azienda l’ha fatto ma poi, convintissima della vittoria della Clinton, ha spedito e consegnato alle edicole soltanto la versione “clintoniana”.

Come riporta il New York Post, Newsweek è stato consegnato nei negozi martedì, e Topix Media aveva chiesto di non metterlo in vendita prima delle elezioni: 17 copie con la Clinton sono state comprate, ed è facile immaginare che diventeranno rapidamente merce per collezionisti. «Abbiamo sbagliato come tutti. Abbiamo chiesto di restituire tutte le copie che devono essere sostituite da quelle con la copertina di President Trump», ha detto Tony Romando, amministratore delegato di Topix Media. L’edizione dedicata a Trump sarà, secondo Romando, stampata e distribuita in più di 150 mila copie perché «c’è una grande domanda, anche a causa della vittoria imprevista».

Come ricorda il Guardian, il caso rimanda a un altro simile e famosissimo del 1948, quando il Chicago Daily Tribune titolò in prima pagina «Dewey Defeat Truman». Quella elezione – anch’essa presidenziale in America – però la vinse il democratico Harry Truman, che si fece fotografare ironicamente con una copia del quotidiano.

95-187

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg