Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La prossima casa degli Obama a Washington

05252016-obama-house1-994x662

È cosa nota che presto Barack Obama e la sua famiglia dovranno lasciare la Casa Bianca per sopraggiunto limite di permanenza, a prescindere da chi vincerà l’Election Day del prossimo novembre. Una news inizialmente diffusa da Politico riporta che gli Obama a gennaio si trasferiranno in un facoltoso quartiere di Washington, Kalorama, ad appena tre chilometri dalla residenza presidenziale.

Barack Obama ha già avuto modo di dichiarare che la famiglia rimarrà nella capitale statunitense fino al 2018, quando la figlia Sasha completerà le scuole superiori. La nuova villa, del valore di circa 6 milioni di dollari, ha una superficie di circa 760 metri quadrati e nove camere da letto. Secondo indiscrezioni, gli Obama andranno a viverci in affitto.

05252016-obama-house3.jpg.optimal

Lo stabile è di proprietà di Joe Lockhart, ex portavoce di Bill Clinton, sposato con Giovanna Gray, direttrice del magazine Glamour. La zona in cui si trasferiranno gli Obama è particolarmente sfarzosa e isolata dal resto della città di Washington: si tratta di una sorta di circolo esclusivo per politici, diplomatici e ricchi personaggi più o meno pubblici. In alcune fotografie postate pochi anni fa dall’agenzia di immobili di lusso Washington Fine Properties, si possono notare ampie stanze con pavimenti in legno, finiture in marmo e un ampio giardino privato.

05252016-obama-house2-1.jpg.optimal

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg