Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Il ritorno di Una mamma per amica, su Netflix

Durante la puntata dello show di Ellen Degeneres registrata ieri, l’attrice americana Lauren Graham ha dato l’ufficialità a una notizia di cui si discuteva da qualche tempo: Gilmore Girls, la serie tv dei primi anni Duemila nota in Italia col titolo Una mamma per amica, tornerà con una miniserie prodotta da Netflix.

Graham, che nella serie era affiancata da Alexis Bledel nel ruolo di sua figlia Rory Gilmore, ha definito l’esperienza di riportare sul set le storie di madre e figlia «incredibile». Il set utilizzato per ricreare Stars Hollow, l’immaginaria cittadina del Connecticut dov’è ambientato lo show, è lo stesso, ma dalle prime riprese sono passati quasi vent’anni (Bledel, per dire, oggi ne ha trentaquattro).

L’account Twitter americano di Netflix ha confermato l’annuncio dell’attrice postando una gif che rivela il titolo del ritorno della serie: si chiamerà Gilmore Girls: A Year in the Life e consterà di quattro episodi da 90 minuti ciascuno, uno dedicato a ogni stagione dell’anno solare. Non ci sono ancora date ufficiali per il debutto, ma i numerosi nostalgici di Una mamma per amica possono stare tranquille: al revival parteciperà l’intero cast originario.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg