Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La somiglianza tra Bill Murray e Tom Hanks è il caso del momento

L’equivalente a tema celebrity del vestito bianco-e-oro-o-nero-e-blu – il meme che ha avuto parecchio successo all’inizio dell’anno scorso – lo definisce Consequence of Sound. Perché dargli una soluzione univoca è altrettanto difficile: nella foto postata dalla pagina Facebook Reasons My Son Is Crying un personaggio famoso tiene in braccio un bambino in lacrime. La didascalia fornita da Laura R., l’utente che l’ha condivisa in origine, specifica che si tratta di «Bill Murray», ma più di qualcuno ha messo in dubbio la cosa, sostenendo invece che nella fotografia appaia l’attore Tom Hanks.

Ad aumentare il carattere random della disputa c’è il fatto che la foto è stata scattata in Scozia tre anni fa, ma la sua fama è ri-esplosa soltanto oggi. «Giuro che quello è Tom Hanks», commentava ieri un profilo, seguito a stretto giro da un «non capisco come la gente possa vederci Tom Hanks: è palesemente Bill Murray». Lo scontro ha raggiunto anche toni accesi, con persone disposte a gridare l’appartenenza all’una o all’altra scuola di pensiero. A dirla tutta, anche alcuni dei principali media mondiali hanno deciso di aprire un’indagine sulla questione: Bbc ha scritto che Hanks nel momento in cui è stata scattata la foto doveva trovarsi «quasi certamente a New York».

murray-or-hanks

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg