Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

I libri che andranno al cinema nel 2017

Quest’anno non sono pochi i film in uscita ispirati a libri: BuzzFeed ne ha contati ben diciannove, potete vedere leggere la lista completa qui, intanto proponiamo qualche titolo. Ad aprile andrà in sala la trasposizione cinematografica de Il Cerchio, il romanzo di Dave Eggers pubblicato nel 2013: The Circle, che nella sua versione cinematografica manterrà il nome inglese, ha per protagonisti Emma Watson e Tom Hanks, mentre James Ponsoldt (che ha diretto la serie Master of None) è sia regista che sceneggiatore. A febbraio esce Cinquanta sfumature di nero, il sequel di Cinquanta sfumature di grigio e Cinquanta sfumature di rosso, che insieme compongono la trilogia di E. L. James.

Inoltre, ben due libri di Stephen King avranno una trasposizione cinematografica nel 2017: It e L’ultimo cavaliere. Il romanzo horror It, pubblicato per la prima volta nel 1986, aveva già ispirato una fortunata serie televisiva del 1990: il film, che uscirà negli Usa a settembre e non ha ancora un trailer ufficiale, è diretto da Cary Fukunaga, già regista della prima stagione di True Detective. È atteso anche un adattamento de La legge della notte, il romanzo di Dennis Lehane, un autore le cui opere hanno già avuto molto successo sul grande schermo: sia Mystic River di Clint Eastwood che Shutter Island di Martin Scorsese sono ispirati a suoi libri. L’adattamento cinematografico, che ha Ben Affleck come protagonista, esce in Italia il 23 febbraio.

È inoltre prevista una versione di Assassinio sull’Orient Express, il classico di Agatha Christie che vanta innumerevoli trasposizioni sul piccolo e sul grande schermo, con Johnny Depp come protagonista. Richard Gere sarà invece il protagonista dell’adattamento cinematografico de La cena di Herman Koch. Infine Mia cugina Rachele andrà in sala con Rachel Weisz come attrice principale: il romanzo di Daphne du Maurier, pubblicato per la prima volta nel 1951, aveva già ispirato un film del 1952 che segnò il debutto a Hollywood di Richard Burton.

Nella foto: popcorn, Parigi 2015 (Loic Venance/Afp/Getty Images)
54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg